Banca dati nazionale degli operatori economici

Introduzione

Puoi partecipare alla Consultazione commentato il testo riportato in questa pagina. Per inviare il tuo contributo clicca sull'icona a destra del paragrafo che intendi commentare e inserisci il testo del tuo commento. Per inserire nuovi commenti o commentare i commenti già inseriti è necessario autenticarsi attraverso il sistema con i propri account social Facebook e Twitter.

Visto il decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, recante “Attuazione delle direttive 2014/23/UE, 2014/24/UE e 2014/25/UE sull'aggiudicazione dei contratti di concessione, sugli appalti pubblici e sulle procedure d'appalto degli enti erogatori nei settori dell'acqua, dell'energia, dei trasporti e dei servizi postali, nonché per il riordino della disciplina vigente in materia di contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture”; Visto, in particolare, l’articolo 81 del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50 (di seguito Codice), che prevede l’istituzione della Banca dati centralizzata gestita dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, denominata Banca dati nazionale degli operatori economici, quale esclusivo strumento di acquisizione della documentazione comprovante il possesso dei requisiti di carattere generale, tecnico-professionale ed economico e finanziario per la partecipazione alle procedure disciplinate dal Codice;permalink frase

4

Visto il decreto legislativo 30 giugno 2003, n.196 recante “Codice in materia di protezione dei dati personali”;permalink frase

+

Visto il decreto legislativo 7 marzo 2005, n.82 recante “Codice dell'amministrazione digitale”;permalink frase

+

Sentita l’Autorità nazionale anticorruzione di cui all'articolo 19 del decreto-legge 24 giugno 2014, n. 90, convertito, con modificazioni, dalla legge 11 agosto 2014, n. 114, con nota ……;permalink frase

+

Sentita l’Agenzia per l’Italia Digitale che, con nota prot…… del……., ha reso il proprio parere.permalink frase

+