Programma per le competenze e la cultura digitale

estratto da: La e-leadership
[...] - Si identifica nell’e-leader la figura (in senso ampio) che concepisce e promuove il cambiamento grazie al digitale e che in questo cambiamento intravede nuovi mercati e nuovi opportunità, generando anche, a volte, nuovi mestieri (se vogliamo essere suggestivi: “il visionario”)
camilla brazzelli
Gli e.leader sono adattivi. Ovvero, capaci di adattarsi alle circostanze del momento, rielaborando tutte le iniziative aziendali. Inoltre, creano nuovi scenari di opportunità in grado di smuovere l'apatia e colmare le incertezze.
camilla brazzelli, 11/04/2014 14:56
sandra troia
Cfr iniziativa FUTURIUM http://lacittadinanzadigitale....
sandra troia, 16/04/2014 17:01
sandra troia
È indispensabile educare all'eleadership nella scuola (esperienze formative strutturate intorno a problemi reali da risolvere con l'impiego delle ICT).
sandra troia, 16/04/2014 17:03
Andrea Rui
devono anche avere la capacità di condividere la propria visione e di catalizzare la collaborazione di tutti gli stakeholder e di coloro che condividono le medesime esigenze.
Andrea Rui, 13/05/2014 07:11