Programma per le competenze e la cultura digitale

estratto da: La e-leadership
[...] In altre parole, pur non essendo sicuri del successo nella formazione di un e-leader, alcuni fondamenti di cultura, conoscenze, competenze devono comunque essere oggetto del suo percorso formativo, con la speranza che esperienza di lavoro e buona vocazione possano fare di lui un e-leader. Premesse queste riflessioni si può provare a fare un’ipotesi di linea strategica per creare le condizioni favorevoli, se non ottimali perché nascano figure di e-leader in quantità e soprattutto qualità necessarie alla sfida digitale in una economia avanzata come quella italiana.
Alice Vanderbun
Sulla base della mia esperienza personale, non solo nel campo dell'insegnamento, i mattoni si conquistano attraverso il lavoro in gruppo per il raggiungimento di obiettivi specifici: nel gruppo l'esperto, colui che ha acquisito maggiore esperienza, riconosce le potenzialità del leader. La conoscenza ed una buona dose di intelligenza emotiva rappresentano la base di partenza, le competenze digitali si acquisiscono strada facendo ma è necessario uno spiccato interesse e skill.
Alice Vanderbun, 03/05/2014 18:41