Programma per le competenze e la cultura digitale

estratto da: La e-leadership
[...] - la seconda linea d’azione ne promuove concretamente la diffusione, contribuendo a definire dove ed in quale percorso di studio, anche on-the-job, offrire le competenze di ciascun “gradino” della scala verso l’e-leadership, con la consapevolezza che ogni gradino ha valore nel bagaglio formativo dello studente o del lavoratore, a prescindere che diventi un e-leader. Le conoscenze fondamentali IT ed i soft skills gli saranno senz’altro utili, potremmo dire ormai necessarie, le conoscenze e competenze di leadership valorizzeranno la sua progressione professionale e, se ne avrà il talento, avrà tutte le basi per la e-leadership. Dunque più si riesce, al salire della scala, ad offrire contenuti formativi, di qualità, ed al momento giusto, e più avremo migliorato la qualità del lavoro e buone opportunità perche nascano e-leader.