Programma per le competenze e la cultura digitale

[...] - Promuovere iniziative di collaborazione con tutti le reti nazionali e le TV locali finalizzate alla produzione e distribuzione di contenuti e programmi condivisibili, senza relegarli ai soli canali dedicati ed inserendoli piuttosto in orari di picco degli ascolti. In particolare, promuovere un maggiore e pervasivo utilizzo presso scuole, università e centri di formazione di contenuti educational multimediali, di nuova produzione e di archivio, prodotti dalla concessionaria del servizio pubblico e accessibili liberamente attraverso ogni sistema di accesso digitale;
ciro spataro
iniziative quotidiane sulle TV finalizzate alla divulgazione, con un linguaggio semplice, dell'importanza dell'uso degli open data per migliorare la qualità della vita degli individui nella società e allo stesso tempo creare nuova economia. Questo breve video di 7 minuti ne è un esempio: http://video.repubblica.it/nex... Non c'è bisogno di grossi budget nè di costose infrastrutture.
ciro spataro, 15/04/2014 10:46
Angelo Luca Filippo Madaro
Contenuti prodotti con licenza Open Source e distribuibili gratuitamente anche sulle Web-TV già presenti e future.
Angelo Luca Filippo Madaro, 28/04/2014 19:15
lidia nazzaro
Sicuramente la TV assume un ruolo fondamentale per una buona diffusione e formazione. E' molto semplice individuare quali potrebbero essere i contributi e le collaborazioni da attivare!.. basti pensare ai programmi che quotidianamente "insistono" su tutte le reti. Si potrebbe partire proprio da lì
lidia nazzaro, 12/05/2014 07:59