Programma per le competenze e la cultura digitale

[...] L’e-leader deve avere una particolare attitudine a vedere il cambiamento contestualizzato con i processi, con le risorse umane e, in generale, con l’organizzazione in cui lavora.
ciro spataro
mi vien da pensare che l'e-leader più che un politico di professione dovrebbe essere un #hacker. http://bit.ly/1fPyWca questo articolo dell'Assessore all'Innovazione Tecnologica del Comune di Lecce fa riflettere sull'e-leadership nella PA. Ogni tanto si intravede qualche "scheggia impazzita" nella PA che "zappa" concretamente per creare quel tipo di innovazione che in breve tempo viene riconosciuta e verificata dalla collettività locale come un miglioramento della qualità dei servizi (quindi della vita) rispetto ad una situazione precedente. Fare rete delle schegge impazzite #buoneprassi
ciro spataro, 11/04/2014 22:35
Giuliana Carano
purtroppo occorre una serie di leader in materia, che lavorino in team, altrimenti non c'è controllo su e tra di loro anzi si crea un centro di " potere" che condiziona l'attività
Giuliana Carano, 14/04/2014 14:41
Francesca Sensini
in questo momento penso che chi ha il polso della situazione reale, dentro gli enti, sia il responsabile della trasparenza, ovvero colui che deve gestire *tutto* l'ente per il rilascio dei dati aperti. Secondo me dovrebbe partire proprio da questa figura la eleadership di cui si parla
Francesca Sensini, 15/04/2014 08:34
ciro spataro
@Francesca Sensini, in teoria dovrebbe essere come dici tu, ma in alcuni grandi comuni, Responsabile Trasparenza (d.lgs. 33/2013) e Responsabile Open Data (Linee guida open data AGID) sono due figure diverse, che collaborano. C'è molto free style nella PA italiana su questo argomento duale TRASPARENZA e OPENDATA. L'e-leader è indubbio che ha fortissime relazioni con queste 2 figure. Potrebbe anche coincidere: aiuterebbe la PA a strutturare piattaforme digitali ottimizzate per la pubblicazione dinamica e aggiornata in tempo reale delle info sui portali Amm.ne Trasparente e Open Data.
ciro spataro, 15/04/2014 10:31
annibale morsillo
evitare l'e-leadership perchè la rivoluzione digitale si basa sulla cooperazione
annibale morsillo, 02/05/2014 20:53