Programma per le competenze e la cultura digitale

[...] Il quadro generale delle conoscenze e delle competenze dell’e-leader deve essere calato nella realtà pubblica determinando e dettagliando le competenze manageriali e di contesto insieme alle competenze digitali specifiche della PA.
ciro spataro
se la PA deve digitalizzare tutti i servizi pubbl. oggi resi in cartaceo, deve farne l'elenco, quindi capire quali ingredienti servono. L'e-leader deve avere capacità di knowledge manager della PA; avendo effettuato l'analisi dei servizi da erogare in digit. e delle banchi dati da mettere in correlazione, mette in atto le sue strategie organizzative con l'ausilio di un team ICT che annovera membri in tutte le aree della PA. L'efficacia del suo operato deve essere monitorata con indicatori pubblici (ranking dei servizi dai cittadini/imprese). Verso l'e-gov
ciro spataro, 14/04/2014 15:09