Open Government Partnership Italia

Etica, trasparenza e partecipazione: “ Come fare per …”

Avvio dell’iniziativa del Governo “ Come fare per …”, che intende promuovere trasparenza sui siti internet delle PA per quanto riguarda tutte le informazioni relative all’erogazione dei servizi e delle procedure amministrative. Con una direttiva del Ministro per la Pubblica Amministrazione e la Semplificazione, prevista per la prima metà del 2012, saranno indicate le modalità di pubblicazione, in una sezione immediatamente raggiungibile dalla home page di ciascuna amministrazione (identificata con il logo “Come fare per…”) di schede esplicative dettagliate sui servizi e sui procedimenti di competenza. I cittadini dovranno poter accedere direttamente agli uffici dell'amministrazione, evitando i percorsi di prima informazione (“come si ottiene quel documento?”)

Cosa è stato fatto L’esigenza di una specifica direttiva è venuta meno in considerazione del fatto che il Governo ha adottato un decreto legislativo sistematico (decreto legislativo n. 33 del 14 marzo 2013) , con cui viene data una definizione più completa del principio generale di trasparenza e totale accessibilità delle informazioni che riguardano l’organizzazione e l’attività delle PA, allineando l’ordinamento italiano ai principi del Freedom of information act.permalink frase

1

In particolare i contenuti della direttiva, a suo tempo istruita con le regioni e gli enti locali, sono stati trasfusi nell’art. 35 del decreto legislativo n. 33 del 2013 in modo da rafforzarne la cogenza per le amministrazioni pubbliche.permalink frase

1