Consultazione sul DDL Liberi consorzi di comuni

Funzioni e competenze dei Liberi Consorzi di Comuni

Puoi partecipare alla Consultazione sul DDL Liberi consorzi di comuni commentato il testo del Disegno di legge riportato in questa pagina. Ogni commento è a sua volta commentabile da altri utenti. Per inviare il tuo contributo clicca sull’icona a destra del paragrafo che intendi commentare e inserisci il testo del tuo commento. Per inserire nuovi commenti o commentare i commenti già inseriti è necessario autenticarsi attraverso il sistema FormezAuth o propri account social (Facebook, Twitter).

ART. 5 - Funzioni e competenzepermalink frase

10

1. I liberi consorzi dei Comuni, quali enti di area vasta esercitano le seguenti funzioni:permalink frase

1

a) pianificazione territoriale di coordinamento, per gli aspetti di competenza;permalink frase

19

b) pianificazione dei servizi di trasporto, autorizzazione e controllo in materia di trasporto privato, in coerenza con la programmazione regionale;permalink frase

2

c) organizzazione e gestione dei servizi afferenti il sistema di raccolta e smaltimento rifiuti; possono assumere anche le funzioni e le competenze delle SRR ;permalink frase

6

d) organizzazione e gestione del sistema di approvvigionamento e distribuzione delle risorse idriche; possono anche assumere le funzioni e le competenze degli ATO idrici;permalink frase

6

e) promozione dello sviluppo turistico e delle strutture ricettive, ivi compresa la concessione di incentivi e contributi; realizzazione di opere, impianti e servizi complementari alle attività turistiche, di interesse sovracomunale; possono anche assumere le funzioni e le competenze dei Distretti Turistici ;permalink frase

2

f) organizzazione e gestione dei servizi assistenziali di interesse sovracomunale, anche mediante l’utilizzo delle istituzioni e strutture socio-scolastiche permanenti; possono anche assumere le competenze dei Distretti Socio-sanitaripermalink frase

3

2. Con successiva legge regionale potranno essere trasferite ai liberi Consorzi di comuni alcune funzioni rientranti nelle materie di competenza regionale ai sensi dell’articolo 117, commi terzo e quarto, della Costituzione, diverse da quelle di cui al comma 1, salva diversa attribuzione per specifiche e motivate esigenze di sussidiarietà.permalink frase

5