.

[...] La Strategia punta alla creazione ex novo di un tessuto di imprese native innovative, mobilitando risorse finanziarie e strumenti di attuazione in maniera coerente e conferendo centralita al ruolo delle ICT come tecnologia trasversale, sebbene un ruolo non secondario possa essere svolto in questo ambito anche dalle altre KETs. In linea con gli orientamenti Europa 2020, la Regione intende conseguire i seguenti risultati attesi: 1. rafforzare il presidio dei settori ad elevata tecnologica in termini di competenze distintive e di livelli occupazionali 2. diffondere nel sistema produttivo regionale l’uso di innovazioni non basate su attivita di ricerca e sviluppo
Cristina De Franco
Per sostenere le nuove imprese oltre agli incentivi è importante definire spazi di mercato che consentono di crescere anche da un punto di vista manageriale e organizzativo.
Cristina De Franco, 02/07/2014 10:17