.

[...] Gli interventi afferenti a tale obiettivo rispondono ad una logica diffusion oriented, ovvero mirati alla promozione di un upgrading tecnologico del sistema produttivo regionale e alla creazione di un ecosistema innovativo incentrato sulla capacità del contesto di offrire soluzioni smart. Le azioni sottostanti a tale obiettivo specifico sono finalizzate a promuovere sia il trasferimento delle conoscenze dall'università e dagli EPR alle imprese sia a favorire la nascita di nuove imprese native innovative. Un ruolo centrale dovra essere giocato dalle KET’s le cui applicazioni possono essere, oltre che molto diffuse e quindi trasversali ai settori, anche di piu facile accesso e utilizzo per le PMI.