.

[...] Il sistema trasportistico regionale, ancor di più di quanto registrato a livello nazionale, è caratterizzato da debolezze strutturali riguardanti i livelli di sicurezza e le conseguenti esternalità ambientali, soprattutto carente manutenzione ordinaria e straordinaria, necessaria per garantire gli standard minimi di sicurezza.
Eugenio Muzio
Purtroppo la rete ferroviaria siciliana presenta carenze molto evidentiv rispetto alla maggior parte della rete continentale. Infatti per la maggioranza dele linee il carico assiale massimo ammesso è C3 eq.a 20 ton/asse a differenza del Nord Italia che è in D4 eq.a 22,5 ton/asse. Inoltre la lunghezza max del treno in Sicilia è 400m a differenza della rete continentale che è 530m. Queste deficienze comportano notevoli sovracosti. Eugenio Muzio
Eugenio Muzio, 16/07/2014 10:08