.

[...] 7.1.2 - Completare le infrastrutture strategiche relative agli archi nazionali di adduzione ai corridoi ferroviari europei della rete centrale [infrastrutture e tecnologie anche ERTMS della rete globale]
Giambattista Pisasale
l'approccio PRIMARIO deve essere la mobilità interna, devo potermi muovere liberamente da catania a trapani in pochi minuti e non in 12 ore come adesso, questa è la PRIORITA'! i fantomatici corridoi europei lasciano il tempo che trovano, noi dobbiamo portare qui turisti e merci e qui li dobbiamo fare commerciare e muovere, non possiamo essere solo un nodo di passaggio ma il perno centrale che è un concetto molto diverso da questa impostazione che avete dato
Giambattista Pisasale, 25/06/2014 17:22
Eugenio Muzio
Quanto indicato al punto 7.1.2 è una logica conseguenza dei commenti fatti ai punti precedenti. Eugenio Muzio
Eugenio Muzio, 15/07/2014 12:03