.

[...] SERVIZI DI CURA SOCIO-EDUCATIVI E POLITICHE A FAVORE DELLE FASCE PIÙ DEBOLI DELLA POPOLAZIONE
Arci Comitato Territoriale Catania
Come mai non sono stati scelti obiettivi specifici relativi alla prevenzione e lotta alle discriminazioni di genere, razza, ecc? In una regione come la sicilia, in considerazione anche dei flussi migratori, i fenomeni di discriminazione, violenza a sfondo razziale, incitamento all'odio sui media sono in crescita preoccupante. Non è il caso di intervenire con politiche educative e di prevenzione specifiche?
Arci Comitato Territoriale Catania, 23/06/2014 12:24
Antonio Giuseppe Latora
Prevedere modelli di co-progettazione e gestione tra Comuni/ASP e soggetti attuatori del provato sociale onde bypassare il deficit di progettazione e gestione di Comuni e ASP. Prevedere inoltre il cofinanziamento di Comuni/ASP mediante personale e/o risorse immobiliari spesso a disposizione degli Enti.
Antonio Giuseppe Latora, 30/06/2014 15:13