.

[...] 9.3.1 - Finanziamento piani di investimento per Comuni associati per realizzare nuove infrastrutture o recuperare quelle esistenti (asili nido, centri ludici, servizi integrativi prima infanzia, ludoteche e centri diurni per minori, comunità socioeducative) conformi alle normative regionali di riferimento
Salvatore Lanza
Finanziamento per recuperare una esistente struttura ricettivo turistica in Sicilia, ribaltando il concetto di assistenza al disabile che da fruitore del servizio (comunità socio educativa) ne diventa il gestore, Albergo Etico. Un po' casa, un po' albergo, i ragazzi speciali sotto il controllo dei tutore, provvederanno al mantenimento della struttura con diversi ruoli (front office e Back office), accogliendo una clientela sensibile proveniente da tutto il mondo. Il loro essere unici, la loro simpatia e le grandi potenzialità potranno esprimersi in un lavoro che gli consentirà di sentirsi
Salvatore Lanza, 15/07/2014 14:06
Salvatore Lanza
Utili e socialmente integrati. Posti di lavoro dunque per disabili , per tutor e per personale specializzato (medico sanitario).
Salvatore Lanza, 15/07/2014 14:09
Vincenzo Sanfilippo
C'è l'esigenza di finanziare infrastrutture di nuovo tipo, non previste dalla normativa sociale esistente. La dimensione innovativa fortemente richiesta nei documenti finora prodotti richiede di "pensare" infrastrutture "non pensate": luoghi deputati alla partecipazione, luoghi pubblici per l'incubazione di imprese sociali, coworking, fattorie sociali, giardini pubblici con servizi adatti alle fiere-bio, agli incontri sociali, alle esposizioni artigianali e artistiche, alle imprese sociali ecc. Sono esperienze che si sono sviluppate a centinaia per iniziativa spontanea in questi anni.
Vincenzo Sanfilippo, 16/07/2014 19:48