.

OT 10 Investire nell’istruzione, formazione e formazione professionale per le competenze e l’apprendiemnto permanente

Puoi partecipare alla Consultazione commentato il testo riportato in questa pagina. Per inviare il tuo contributo clicca sull'icona a destra del paragrafo che intendi commentare e inserisci il testo del tuo commento. Per inserire nuovi commenti o commentare i commenti già inseriti è necessario autenticarsi attraverso il sistema FormezAuth o propri account social (Facebook, Twitter).

EDILIZIA SCOLASTICA E INTERVENTI INFRASTRUTTURALI RIVOLTI ALL’ALTA FORMAZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALEpermalink frase

3

Nell'ambito della programmazione 2014-2020, l’Asse Prioritario 10 risponde alle sfide poste dalla Strategia Europa 2020 concorrendo al miglioramento della qualità e dell’efficacia dell’istruzione e della formazione, favorendo l’apprendimento permanente e la mobilità, incoraggiando innovazione, creatività e imprenditorialità. Le Raccomandazioni specifiche del Consiglio europeo all’Italia [luglio 2013] individuano in questi fattori essenziali la chiave per promuovere la coesione economica e sociale, l’equità e la cittadinanza attiva.permalink frase

1

IL PO FESR Sicilia 2014-2020 con l’Obiettivo Tematico 10 si trova ad operare in un’area di intervento su cui è prioritario l’impegno della programmazione del FSE. Nell’ambito di tale Asse Prioritario, l’impegno del PO FESR sarà rivolto ad interventi in ambito infrastrutturale in favore dell’edilizia scolastica e ad interventi infrastrutturali rivolti all’alta formazione.permalink frase

1

OBIETTIVO SPECIFICO 10.5

I livelli d’istruzione della popolazione regionale hanno registrato negli ultimi anni un lieve miglioramento, soprattutto per quel che riguarda le giovani generazioni. Il quadro rimane tuttavia critico, se si mette a confronto la Regione con il contesto europeo. In effetti, come indicato nell’Accordo di Partenariato, l’innalzamento dei livelli di competenza e il reinserimento in percorsi di istruzione e formazione assumono rilevanza anche per la popolazione adulta, contraddistinta da livelli di istruzione inferiori rispetto alla media europea. Tali dati, iIn generale costituiscono un punto di significativa debolezza del sistema sociale ed economico regionale: gli elevati livelli di dispersione scolastica, e formativa, l’insufficiente partecipazione degli adulti alle attività formative, la scarsa dotazione di professionalità tecnico scientifiche sono tutti elementi di forte rischio per la crescita economica e la tenuta sociale della Sicilia. Le azioni previste dal presente programma dovranno pertanto trovare significativa integrazione con la programmazione del FSE sia di livello regionale che nazionale, con particolare riferimentopermalink frase

+

I risultati attesi del presente obiettivo sono rappresentati da:permalink frase

+

rafforzamento e qualificazione dell'istruzione tecnica e professionale superiore di qualità, con particolare attenzione a quella rappresentata dai Poli Tecnico Professionali, attraverso interventi relativi alla dotazione di tecnologie;permalink frase

1

potenziamento dell’alta formazione di livello universitario, al fine di garantire agli studenti migliori condizioni di studio, di soggiorno e di ospitalità (anche attraverso la realizzazione di residenze universitarie e la qualificazione delle residenze esistenti, prendendo a riferimento caratteristiche assimilabili al concetto di “campus”)permalink frase

+

Tipologia di azionipermalink frase

1

10.5.7 - Interventi infrastrutturali per l’innovazione tecnologica e laboratori di settore e per l’ammodernamento delle sedi didattichepermalink frase

+

10.5.8 - Intervento per l’edilizia universitaria – campus, tra cui l’accessibilità alle persone con disabiltàpermalink frase

+

OBIETTIVO SPECIFICO 10.7

La qualità dell’istruzione e della formazione e l’innalzamento e l’adeguamento delle competenze rappresentano fattori essenziali per rispondere alle sfide poste dalla Strategia Europa 2020: In particolare, per la Regione che presenta dei livelli di dispersione scolastica e formativa ben al di sotto della media nazionale ed europea. In linea con la programmazione del FSE, sia di livello regionale che nazionale, il programma punta a incrementare il tasso di successo scolastico ed i livelli di competenze chiave.permalink frase

2

In tal senso, la Regione intende qualificare il patrimonio infrastrutturale diffuso per l’istruzione per il raggiungimento del risultato atteso:permalink frase

+

aumentare la qualità degli ambienti scolastici siciliani.permalink frase

+

Tipologia di azionipermalink frase

+

10.7.1 Interventi di riqualificazione degli edifici scolastici (efficientamento energetico, sicurezza, attrattività e innovatività, accessibilità, impianti sportivi, connettività), anche per facilitare l’accessibilità delle persone con disabilitàpermalink frase

2

OBIETTIVO SPECIFICO 10.8

La Regione Siciliana intende valorizzare l’impiego consapevole di nuove tecnologie didattiche e pedagogiche nei propri luoghi di istruzione e formazione, soprattutto in quelle realtà caratterizzate da situazioni di svantaggio legate in modo particolare a condizioni orografiche, geografiche e sociali, anche con l’obiettivo di favorire l’integrazione tra scuole di differenti territori, in modo da evitare l’isolamento didattico e culturale delle piccole realtà, nonché per fornire ai più giovani strumenti di comunicazione efficaci e sicuri. Accanto all’introduzione delle nuove tecnologie, anche una didattica innovativa può raggiungere lo scopo di ottenere migliori prestazioni laddove le condizioni di svantaggio di cui sopra non lo permettano, specie se l’azione innovativa va a coinvolgere una comunità di apprendimento che oltre alla scuola comprenda anche la famiglia e la più ampia società di riferimento.permalink frase

+

Le scuole situate in comuni montani, nelle isole minori o in piccoli borghi si trovano in forte criticità in relazione alla corrispondenza con gli standard quantitativi previsti al livello nazionale, che spesso ha significato la chiusura di piccoli plessi o la non assegnazione di personale docente e amministrativo.permalink frase

1

La Regione, nella consapevolezza del ruolo fondamentale che queste piccole realtà hanno per il presidio del territorio, promuove azioni progettuali finalizzate a mitigare gli effetti di tali problematiche, da realizzarsi unitamente ai comuni e in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale.permalink frase

+

Tipologia di azionipermalink frase

+

10.8.1 - Interventi infrastrutturali per l’innovazione tecnologica, laboratori di settore e per l’apprendimento delle competenze chiave.permalink frase

1

10.8.5 Sviluppare piattaforme web e risorse di apprendimento on-line a supporto della didattica nei percorsi di istruzione, di formazione professionalepermalink frase

1