Strategia per la crescita digitale 2014-2020

[...] - pubblicano i dati aperti secondo le regole definite da AgID e le scadenze previste nell’agenda nazionale per la valorizzazione del patrimonio informativo.
cirospat
e se le PA non pubblicano i dati aperti secondo le regole definite da AgID ? Sanzioni?! Come accade per Amministrazione Trasparente (D.Lgs.33/2013) ?
cirospat, 13/12/2014 07:39
cirospat
nelle linee guida AGID sugli open data non deve passare il messaggio che se una PA non fa open data non succede nulla!!!! Quindi stabilire che fare open data per una PA è un prerequisito premiale per accesso a fondi pubblici (es.PON) o altri meccanismi analoghi in cui si fa capire bene alle PA che se non fanno open data sono penalizzate in vari ambiti. Questo è importante, perchè ad oggi per una delle tante PA fare open data non è visto come qualcosa di necessario. Deve cambiare il paradigma culturale e AGID ha i poteri/strumenti x farlo
cirospat, 13/12/2014 08:34
Piersoft Paolicelli
Concordo con Spataro. Inoltre andrebbe suggerito alla PA a chi rivolgersi sia in fase preventiva e informativa (digitalchampions?) sia in fase attuativa (esiste albo professionisti o associazioni a cui rivolgersi per la fase di start up del processo?)
Piersoft Paolicelli, 13/12/2014 18:39
cirospat
oggi diversi digital champion (non solo, ma anche altri "digital experienced") stanno svolgendo un ottimo lavoro nelle PA locali per un aumento di qualità delle strategie open data pubbliche. Interagiscono con i referenti pubblici e organizzano momenti di condivisione di conoscenza. Palermo, Matera, Lecce, Catania, ... sono tanti esempi di città con un forte legame tra cittadini (civic hacker, dig. champion, sviluppatori) e dipendenti pubblici per l'attuazione di una politica open data. Sono fenomeni interessanti, non regolati da leggi, e portano innovazione di processo e servizio.
cirospat, 13/12/2014 20:18
Maurizio Napolitano
Rispettiamo l'agenda open data 2014
Maurizio Napolitano, 21/12/2014 00:02